Giovanni Pascuzzi

Tracce digitali di GIOVANNI PASCUZZI

Un bilancio a circa 7 anni dalla delega delle funzioni sull'Università di Trento alla Provincia autonoma.

 

LE QUALITA' DEI RICERCATORI

Ho assistito da spettatore, nei giorni scorsi, alla quarta assemblea del Dipartimento di fisica dell’università. Alcuni giovani ricercatori hanno raccontato le loro storie....

 

Nei giorni scorsi molto si è discusso in ordine ad alcuni articoli apparsi sul Corriere del Trentino.

C'è uno strumento istituzionale da utilizzare.

 

 

Università: diario di una svolta autoritaria. La provincializzazione dell'ateneo di Trento.

In un libro del dicembre 2012 ho ricostruito le tappe (a partire dall’Accordo di Milano del dicembre 2009 fino all’emanazione del nuovo statuto dell’ateneo trentino nella primavera del 2012) che hanno portato a quella che viene impropriamente definita «provincializzazione dell’Università di Trento».
Ho vissuto tali avvenimenti da un punto di osservazione privilegiato: fino al 6 ottobre 2011, giorno in cui mi sono dimesso dall’incarico, sono stato il prorettore vicario dell’Università di Trento. 

Con il consenso dell'editore, diffondo oggi (15 febbraio 2017) il pdf del libro. Perché forse si è ancora in tempo a correggere gli errori commessi.

 

 

COME NON FARE UNA DELEGA.

Il 30 gennaio è stato presentato alla Facoltà di Giurisprudenza  l’ultimo libro scritto dal professor Gianfranco Bronzetti dal titolo "L'autonomia del Trentino Ato Adige".

Citata a piene mani la delega sull'Università. Che però ha molti problemi e dovrebbe fungere da esempio. In negativo.

 

 

Tra diritto e favore

 

Corriere del Trentino 26 gennaio 2016

 

Fotogallery

Fotogallery
Image Detail Image Download
Fotogallery
Image Detail Image Download
Insediamento_Se...
Image Detail Image Download
20170416_162017
Image Detail Image Download
relatore
Image Detail Image Download

Questo sito utilizza cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

  Accetti di proseguire la navigazione?